• Insegna a bandiera
  • Insegne a led
  • Insegne Luminose
1 2 3

Insegne luminose led e insegne pubblicitarie per attività commerciali.

Le nostre insegne luminose sono fornite complete di struttura e già assemblate, facili da installare a parete o bandiera. Sono alimentati da led a basso consumo e per una durata più lunga.
Le insegne possono essere paragonate a dei biglietti da visita per la loro funzione, un’insegna vincente per un negozio consente di ottenere risultati di alto livello.

 

Insegna pubblicitarie online: insegne luminose led, traforate o con lettere a rilievo per negozi, aziende, farmacie, e attività commerciali

 

Insegna luminosa monofacciale

Insegna luminosa a led da parete. Sistema scatolato in acciaio verniciato.

da
€ 330,00 mq.

Insegna luminosa bifacciale

Insegna luminosa a led a bandiera bifacciale. Scatolato in acciaio verniciato.

da
€ 420,00 mq.

Insegna traforata monofacciale

Insegna luminosa a led in alluminio traforato. Ideale per messaggi semplici e di grande impatto visivo.

da
€ 380,00 mq.

Insegna traforata bifacciale

Insegna luminosa a led in alluminio traforato bifacciale. Ideale per messaggi semplici e di grande impatto visivo.

da
€ 450,00 mq.

Perché scegliere insegne luminose led per la propria attività?

Per trovare una risposta a questa domanda è necessario riflettere, prima di tutto, sul messaggio che si ha intenzione di comunicare e sugli obiettivi che ci si propone di perseguire. In qualsiasi caso, non va mai bene inserire un numero eccessivo di informazioni, perché il risultato sarebbe quello di ritrovarsi con una insegna confusa che rischia di disorientare i clienti e far capire loro poco o nulla di ciò che viene proposto. Le insegne, dunque, devono essere il più possibile ordinate, anche per trasmettere l’idea di professionalità.

 

L’importanza di insegne luminose per negozi, attività commerciali e professionisti

Le insegne luminose led garantiscono una notevole versatilità: come è facile immaginare, esse sono in grado di attirare l’attenzione dei passanti non solo nelle ore diurne, ma anche in quelle serali. Un insegna a led può essere utilizzate per molte tipologie di negozi, e non di rado si presenta come appariscente e ricca di colori: anche per questo permette di concretizzare idee insolite e fuori dal comune. Nel caso in cui si decida di optare per questa soluzione, è necessario scegliere con la massima cura non solo i colori, ma anche le luci, le dimensioni e la forma. Vale la pena di ricordare, poi, che il led offre un costo di esercizio più basso rispetto a quello del neon.

 

Normative delle insegne luminose

Per l'installazione di un’insegna è importante rispettare le normative riportate nel regolamento sulle insegne di esercizio. Nonostante esista una normativa nazionale, ogni Comune ha la possibilità di definire il valore, le categorie di esenzione dal pagamento dell’imposta e molte altre cose.

Quindi il primo passo da fare per installare un insegna luminosa è quindi mettersi in contatto con il proprio Comune per procedere con gli adempimenti disposti. Le insegne di esercizio possono essere diverse e possono essere anche finalizzati a promuovere prodotti e servizi. Ad esempio, le insegne di esercizio a cassonetto installate, su finestre e vetrine del negozio (se superano una certa dimensione), su bandiere e simili, sono insegne con messaggio promozionale. Prima di installare l’insegna, per evitare di incorrere in multa occorre la compilazione di un modulo per la segnalazione dell’inizio dell’attività, mentre in altri casi è fondamentale avere una autorizzazione.

Dopo aver provveduto ad inviare la domanda, il Comune ha tempo circa un mese per fornire una risposta ed eventualmente rilasciare il permesso. Nella richiesta di autorizzazione vanno specificate le caratteristiche dell’insegna, il luogo in cui verrà ubicata durata dell’insegna.

Inoltre la legge finanziaria del 2002 ha introdotto una serie di esenzioni circa gli esercizi che non devono pagare: sono esentati gli esercizi per i quali la somma complessiva di tutte le insegne non superi i 5 metri quadrati, se servono solamente per identificare il negozio. Anche in questo caso, sempre meglio fare riferimento alle specifiche norme comunali.

 

Tipologie di insegne a led

Creazioneweb presenta una vasta gamma di insegne luminose led: nel novero delle soluzioni più apprezzate dai merchant spiccano senza dubbio i cassonetti luminosi, vale a dire delle insegne in alluminio dotate di illuminazione interna con tecnologia led, lettere luminose, totem luminosi, facili da installare a parete o a bandiera e alimentati da impianti led a basso consumo. Le insegne a led sono il risultato di un processo di lavorazione artigianale che prevede traforatura e piegatura dell'alluminio e successive applicazioni di acrilico.

 

Vantaggio dei led rispetto ai tradizionali neon

Le insegne luminose led presentano diversi vantaggi rispetto alle classiche insegne a neon. Fondamentali sono infatti il basso consumo della corrente elettrica e la manutenzione. Il neon mediamente ha una durata di 20.000 ore, mentre quella del led in media corrisponde a 40.000-50.000 ore. Dal punto di vista del risparmio elettrico il led può toccare anche l’80%: i consumi possono addirittura ridursi più della metà anche rispetto alle lampade a risparmio energetico. Le insegne a led naturalmente oltre ai bassi consumi e costi di manutenzione presentano altri vantaggi rispetto alle insegne a neon:

 

  1. Sicurezza dell'impianto elettrico a bassa tensione e minimo sviluppo di calore;
  2. Maggiore resa luminosa;
  3. Ecocompatibilità, oggi di fondamentale importanza per qualunque attività produttiva.
  4. Dimensioni ridotte e flessibilità di applicazione;